Il MIUR attiva una pagina dedicata al dominio .edu.it

Per chiarire e facilitare il passaggio a EDU.IT il Miur ha predisposto una pagina che verrà costantemente aggiornata con informazioni utili per le scuole.

Circolare del MIUR 0000544.09-03-2018

Il MIUR ha emanato la circolare 0000544.09-03-2018 in cui indica che le scuole prossimamente avranno la facoltà di richiedere un dominio di terzo livello .edu.it in sostituzione del precedente .gov.it. la circolare è visualizzabile dal questo link: www.argoweb.net/myfiles/miur.edu.pdf
La procedura su come richiedere il dominio .edu.it verrà indicate dal MIUR (cosi' come specificato nella circolare) entro il mese di Marzo 2018.
Non appena la procedura sarà disponibile le scuole riceveranno informazioni sui tempi e i modi con cui ARGO configurerà il dominio .edu.it in sostituzione del precedente .gov.it, senza costi aggiuntivi, sempre in abbinamento al classico dominio .it che è già attivo, in fase di attivazione o che verrà attivato (in caso di nuova sottoscrizione del prodotto Argoweb) attraverso la procedura online di generazione LAR.
Per maggiori informazioni la scuola puo' contatare il servizio assistenza Argoweb (info@argoweb.net) o la propria concessionaria di zona.

Procedure per l'attivazione del dominio .edu.it

Tutte le scuole che hanno un sito web con dominio GOV.IT saranno guidate nella migrazione sul nuovo dominio EDU.IT.
Per chiarire e facilitare il passaggio a EDU.IT il Miur ha predisposto la pagina web http://www.miur.gov.it/nuovo-dominio-edu.it che verrà costantemente aggiornata con documenti e informazioni utili per le scuole.

Tempistiche per l'attivazione del dominii .edu.it

Il Miur, in accordo con l'Agid e il Team per la trasformazione digitale, sta consolidando un percorso di accompagnamento per le scuole(presto disponibile sul sito http://www.miur.gov.it/nuovo-dominio-edu.it), con date e attività specifiche.

Modalità per l'attivazione del dominio .edu.it

Il Regolamento sull’Assegnazione e gestione dei nomi del dominio di secondo livello (sld) EDU.IT, di recente pubblicazione e disponibile in questo link , definisce le regole di registrazione dei nomi e comprende la descrizione delle operazioni per tale registrazione.